Emergenza Covid-19: proroga carte d'identità scadute

Per effetto del Decreto Legge 19 maggio 2020 n. 34 la validità delle carte d’identità scadute o in scadenza dopo il 17 marzo 2020 è prorogata fino al 31 dicembre 2020, soltanto la validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento.

Per effetto del Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18 la validità delle carte d’identità scadute o in scadenza dopo il 17 marzo 2020 è prorogata fino al 31 agosto 2020.

Soltanto la validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento. Di conseguenza, i cittadini, fino al termine dell’emergenza da COVID-19, sono invitati a NON recarsi presso l’Ufficio Anagrafe per richiedere il rilascio della nuova carta d’identità se non per eccezionali, indifferibili e dimostrate ragioni d’urgenza legate all’espatrio.

Inoltre si ricorda che i cambi di residenza o di abitazione DEVONO essere effettuati inviando all’ufficio anagrafe a mezzo posta elettronica

(agli indirizzi:anagrafe@comune.sarteano.si.it  oppure protocollo@comune.sarteano.si.it la dichiarazione di residenza disponibile sul sito dell'ente alla sezione:Modulistica - Anagrafe e Stato Civile)

In ogni caso, il termine di venti giorni previsto dalla legge entro il quale dichiarare il cambio di residenza o abitazione è sospeso fino al 15 aprile 2020, sempre per effetto del Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18.
Anche per i cambi di abitazione o di residenza, pertanto, i cittadini sono invitati a NON recarsi presso l’Ufficio Anagrafe.

torna all'inizio del contenuto