• castello-sarteano.jpg

Il Natale a Sarteano all’insegna delle arti visive con il percorso itinerante dedicato all’Arte nella Natività con opere d’autore, la pop-art di Easypop e la mostra fotografica dedicata ai capolavori del ‘500/’600 che si trovano in Valdichiana Senese

 

(Sarteano, Siena) – A Sarteano, “Il Paese dei Presepi”, sta per essere inaugurato il percorso itinerante “L’Arte nella Natività”, un percorso immersivo nel borgo della cittadina senese, visitabile dall’8 dicembre 2022 all’8 gennaio 2023, dove sarà possibile ammirare sia una serie di magnifiche sculture della natività, opere realizzate da artisti italiani ed internazionali, e ambientazioni dei presepi che ogni anno, sempre diversi, vengono allestiti dalle cinque Contrade del Saracino “I Presepi storici”, realizzati ininterrottamente da 40 anni, dislocate nei locali e sale d’arte del centro storico; un percorso con presepi anche provenienti da varie parti del mondo, che affascinerà famiglie, bambini, appassionati e curiosi, a cura del Museo dei “Presepi dal Mondo”, in collaborazione con Wake Up Sarteano e del Centro Commerciale Naturale del borgo. L’itinerario sarà fruibile dal martedì al venerdì, dalle 16.00 alle 19.00, il sabato, la domenica e venerdì 6 gennaio dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00 con partenza dalla Sala Mostre comunale di Piazza Bargagli.

 

Nello stesso periodo (dall’8 dicembre all’8 gennaio) oltre i presepi ci si potrà immergere, all’interno del Museo archeologico di Sarteano, sia per ammira i reperti archeologici rinvenuti nel territorio, sia per visionare una mostra di pop-art contemporanea, a cura di Stella Severini, dal titolo “Rinascenza. Easypop collection” (inaugurazione della mostra sabato 3 dicembre, ore 16,30), dipinti, sculture e disegni tra miti e fantastici eroi dell’artista romano Roberto Mazzeo, in arte “Easypop” (www.easypop.art/it), uno degli artisti più conosciuti della pop art contemporanea che riproduce le sue opere ispirandosi anche ai capolavori classici. La mostra, che rappresenta il binomio tra l'evoluzione semplice del popolare che omaggia l'archeologia e la storia dell'arte, con particolare attenzione ai giovani, sarà aperta dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16 alle 19 nei giorni festivi e prefestivi, ma dal 24 dicembre all'8 gennaio il museo che la contiene resterà aperto tutti i giorni, con lo stesso orario (si accede con il biglietto al museo).

 

Ma si potrà anche scoprire altro. Il 10 dicembre verrà inaugura anche una singolare mostra fotografica dal titoloChiese, palazzi e dipinti dell’età moderna nella Valdichiana Senese”, curata da Francesco Salerno dell’Università di Siena, che permetterà di ammirare, presso la Rocca Manenti di Sarteano, chiese, palazzi e dipinti, anche conservati nei palazzi privati del territorio. Grazie ad un lavoro di ricognizione nei luoghi e spazi nella Valdichiana Senese, la mostra illustra i magnifici il patrimonio culturale dell’area, e permette di riscoprire i fasti pittorici ed architettonici dal ‘500 al ’600; la mostra sarà visitabile dal 10 dicembre 2022 al 26 marzo 2023. La mostra

 

L’esposizione “Rinascenza, Easy Pop Collection” a cura di Roberto Mazzeo e “Chiese, palazzi e dipinti dell'età moderna nella Val di Chiana senese” sono organizzate da “Intrepido Servizi” per il progetto RAM, Rocca Manenti Art. Tutte le info sul calendario “Sarteano paese dei presepi” e sugli orari d’apertura dei musei sarteanesi sono reperibili su Sarteanoliving.com - telefono: 0578269204