• castello-sarteano.jpg

La Corale di Boston da diciassette anni a Sarteano
Brian O’Connel e Gail Leicher passano il testimone al Maestro Tony Thornton che ha cantato anche con la Robert Shaw Festival Singers vincitore del Grammy Award 

(Sarteano, Siena) - Il “Sarteano Chamber Choral Conducting Workshop 2022”, organizzato dalla Corale di Boston è tornato a Sarteano per il diciassettesimo anno. Due settimane di alta formazione di musica corale da camera con direttori ed insegnanti, dalle grandi doti vocali, di assoluto rilievo a livello internazionale. In questi anni a Sarteano sono arrivati, insieme alle loro famiglie, ben 550 cantanti, provenienti da 40 diversi paesi del mondo, per i laboratori del “Sarteano Chamber Choral Conducting”. Il 24 luglio scorso, presso la Chiesa di San Francesco, la Corale di Boston si è esibita in un concerto a cui ha partecipato anche il pianista e compositore Alessandro Morgantini di Sarteano.
Da questa edizione i Maestri Brian O’Connel e Gail Leicher passano il testimone al Maestro Tony Thornton, affidandogli la Direzione Artistica dei Laboratori di Sarteano. Il Maestro Tony Thornton, che ha iniziato il suo workshop il 26 luglio, concluderà i laboratori con il concerto finale del prossimo venerdì 5 agosto, alle ore 18:30, presso la chiesa di San Francesco e due popup concert il 30 luglio all’esterno del Teatro degli Arrischianti e il 4 agosto di fronte alla Chiesa di San Francesco, entrambi alle ore 18:00 «In questi anni è nato un profondo legame fra Brian, Gail e la comunità di Sarteano che continua a investire sulla musica e sulla cultura - afferma Francesco Landi, Sindaco di Sarteano -. Grazie di cuore a Brian O’Connel e Gail Leicher per l’affetto dimostrato alla cittadina e ai sarteanesi e grazie a tutti coloro che hanno supportato questa magnifica realtà. E, da quest’anno, vogliamo dare il benvenuto a Tony Thornton, a cui i Maestri precedenti hanno passato il testimone, con i migliori auguri per il proseguo del progetto».
Brian O'Connell, direttore e fondatore del Laboratorio di Direzione di Coro da Camera di Sarteano, ha conseguito il Master in Direzione di Coro e la Certificazione in Terapia Vocale presso il Boston Conservatory. È stato docente di numerosi college nell'area del New England. Nel 2010, Brian è entrato a far parte della giuria del concorso nazionale The American Prize. Nel 2017 è entrato a far parte del consiglio di CANE (Choral Arts New England). Brian è un affermato cantante a cappella contemporaneo, avendo suonato per molti anni con il gruppo professionale di Boston No Strings Attached. Attualmente è anche giudice di concorsi a cappella sia collegiali che professionali negli Stati Uniti. Gail Leicher (moglie di Brian)si occupa di tutta l’amministrazione, logistica e organizzazion 
Tony Thornton si presenta al pubblico sottolineando che la musica corale può contribuire a cambiare la “spirito” collettivo del pianeta: «Una delle più belle ricompense di una corale di canto è la possibilità di creare qualcosa di più bello di quello che un singolo cantante potrebbe creare da solo. Quando contribuiamo con i nostri talenti, come corale, alla vita artistica della nostra comunità e del mondo, aiutiamo ad arricchire la nostra cultura collettiva e a coltivare lo spirito del nostro pianeta».

«La “Corale di Boston” insieme alla “Summer Music in Tuscany” rappresentano due importantissimi momenti di crescita e scambio culturale che vanno a sommarsi agli eventi della “Giostra del Saracino” ed al valore espresso delle storiche Contrade che, oltre all’attività del Teatro degli Arrischianti, della Filarmonica e delle tante Associazioni culturali che rappresentano il fermento culturale e la vitalità nella nostra comunità - conclude Flavia Rossi, Vicesindaca e Assessora alla Cultura e Turismo di Sarteano». 

Tony Thornton, insegnante di musica all'Università del Massachusetts Amherst, direttore d'orchestra e autore, ha studiato musica e canto al Westminster Choir College e frequentato il Master of Music in direzione corale alla Louisiana State University con un dottorato in arti musicali in direzione corale d'orchestra e musicologia storica dell'Università dell'Arizona. Ha studiato direzione d'orchestra con Bruce Chamberlain, Joseph Flummerfelt, Kenneth Fulton, Frauke Haasemann, Margaret Hillis e Donald Neuen. Thornton ha lavorato con oltre 400 cori in ventiquattro Stati, dal Giappone all’Asia e in tutta Europa. Si è esibito al Festival di Spoleto in Italia e in vari eventi negli Stati Uniti e ha registrato con Leonard Bernstein, Riccardo Muti, Robert Shaw, Claudio Abbado e Zubin Mehta. Ha cantato per sette anni come membro del Robert Shaw Festival Singers, vincitore del Grammy Award. Thornton co-fondatore dell'UMass Summer Conducting Institute è Direttore Artistico Fondatore dell'Illuminati Vocal Arts Ensemble e Direttore Artistico del Laboratorio di Direzione di Coro da Camera di Sarteano.