Le elezioni politiche 2018 per il rinnovo della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica

Image Le elezioni politiche 2018 per il rinnovo della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica

Elezioni politiche 2018
Si vota il 4 marzo
Il 28 dicembre 2017 il Presidente della Repubblica ha firmato il decreto di scioglimento del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati.

Riferimenti Normativi

Per le novità normative e tutti gli aggiornamenti sulla consultazione elettorale clicca sul link sottostante

Eligendo il portale delle elezioni

 

Voto Italiani all'estero

Il 4 marzo 2018 si svolgeranno le elezioni  per il rinnovo del Parlamento italiano. In occasione delle elezioni politiche gli elettori italiani residenti all'estero, ai sensi della legge 27 dicembre 2001, n. 459 e del D.P.R. 2 aprile 2003, n. 104, votano per corrispondenza per eleggere i propri rappresentanti alla Camera dei deputati e al Senato della Repubblica scegliendoli fra i candidati che  si presentano nella propria ripartizione della circoscrizione Estero.

In alternativa la medesima normativa prevede la possibilità di scegliere di votare in Italia presso il proprio Comune, comunicando per iscritto la propria scelta (OPZIONE) al  Consolato entro i termini di legge, in favore di candidati della circoscrizione nella quale è ricompreso il proprio comune d'iscrizione nelle liste elettorali.

L'opzione è valida solo per una consultazione elettorale. Conseguentemente la scelta di votare in Italia eventualmente espressa in occasione di precedenti consultazioni ha esaurito ogni efficacia.

Il suddetto diritto può essere esercitato, per effetto dell'avvenuto scioglimento anticipato delle Camere, ENTRO IL  10° giorno successivo all'indizione delle elezioni (a decorrere dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del relativo decreto di indizione), anche utilizzando il modello allegato.

Il modello di opzione dovrà pervenire entro il termine sopraindicato all'ufficio consolare operante nella circoscrizione di residenza. Come prescritto dalla normativa vigente, sarà cura degli elettori verificare che la comunicazione di opzione spedita per posta sia stata ricevuta  in tempo utile dal proprio Ufficio consolare.
L'opzione può essere revocata con le medesime modalità ed entro gli stessi termini previsti per il suo esercizio.
Il  modello predisposto dal Ministero degli Affari Esteri è disponibile anche  presso i consolati, i patronati, le associazioni, i "Comites" oppure scaricabile dal sito web del Ministero degli Esteri (www.esteri.it) o da quello del proprio Ufficio consolare.

 

Elettori temporaneamente all'estero opzione per l'esercizio del diritto di voto all'estero entro il 31/01/2018

Gli elettori italiani che, per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale del 4 marzo 2018, possono produrre espressa opzione per esercitare il voto per corrispondenza nella circoscrizione Estero per liste di candidati presentate nella ripartizione ove dimorano. Termine per presentare l'opzione: 31 Gennaio 2018.

L’opzione per il voto nella circoscrizione Estero potrà essere prodotta anche dai familiari con essi conviventi.
Tale opzione dovrà pervenire al comune italiano di iscrizione nelle liste elettorali entro e non oltre il trentaduesimo giorno antecedente la data delle elezioni, e cioè entro il 31 gennaio 2018 (tempistica innovata dalla nuova disciplina elettorale) e sarà valida esclusivamente per la consultazione elettorale alla quale si riferisce (art. 4-bis della legge 27 dicembre 2001, n. 459, inserito dalla legge 6 maggio 2015, n. 52, e di recente modificato dall’art. 6, comma 2, lettera a), della legge 3 novembre 2017, n. 165)”.

In allegato il modello di opzione in formato editabile

 

Voto a Domicilio

 

Richiesta di voto presso l'abitazione da parte di elettori "intrasportabili" o in condizione di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.

Come fare per essere ammessi al voto

Tra martedì 23 gennaio e  lunedì  12 febbraio 2018, le persone interessate dovranno inviare al Sindaco del proprio Comune di residenza, una dichiarazione dove si manifesta la volontà di votare presso l’abitazione nella quale dimorano.

Atti e documenti da allegare:

dichiarazione di volontà


certificato rilasciato dal funzionario medico, designato dai competenti organi dell’Azienda Sanitaria Locale, che riproduca l'esatta formulazione normativa e dal quale risulti la sussistenza, in capo all’elettore, delle condizioni di gravissima infermità (con prognosi di almeno 60 giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato) tali da impedire l’allontanamento dall’abitazione in cui dimora oppure l’esistenza di un’infermità fisica che comporta la dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tale da impedire all’elettore di recarsi al seggio;  copia della tessera elettorale;


copia del documento d'identità del richiedente


copia della tessera elettorale

  

Informazioni

Ulteriori informazioni potranno essere richieste direttamente all’Ufficio Elettorale del Comune – 0578269217 – anagrafe@comune.sarteano.si.it

 

 

DIRITTO DI VOTO DA PARTE DI ELETTORE FISICAMENTE IMPEDITO AD ESERCITARLO AUTONOMAMENTE

ORARIO RILASCIO CERTIFICAZIONE MEDICA
Sarteano – DISTRETTO
04/03/2018
08,30 – 09.15
Per appuntamenti tel. 0578-713709 * 0578-713718 Dr.ssa Michela Squilloni
Ulteriori informazioni potranno essere attinte nell’allegato avviso o presso il Servizio Elettorale Comunale

 
 

Servizio di trasporto pubblico in favore di disabili per il raggiungimento del seggio elettorale

                                                Il Sindaco rende noto


che, in occasione della prossima consultazione elettorale, è stato organizzato un servizio di trasporto appositamente destinato ai portatori di disabilità per facilitare il raggiungimento del seggio elettorale di appartenenza.

Il servizio è curato da:

 

UFFICIO

INDIRIZZO

RECAPITO TELEFONICO

ELETTORALE

C.SO GARIBALDI 7

0578/269217

 

Quanti siano interessati ad utilizzare gli speciali automezzi messi a disposizione dal Comune, sono pregati di contattare l'ufficio suindicato per concordare modalità, data ed orario del viaggio.

 

 

Duplicato o Rinnovo della Tessera Elettorale

Image Duplicato o Rinnovo della Tessera Elettorale

 

L'Elettore, che abbia smarrito, deteriorato o abbia subito il furto della Tessera Elettorale potrà richiedere un duplicato.

L'Elettore che abbia esaurito gli spazi di attestazione del voto potrà richiedere una nuova Tessera Elettorale esibendo la tessera esaurita.

Per favorire il rilascio delle Tessere Elettorali nei 2 giorni antecedenti l'elezione ed in coincidenza con le operazioni di voto l'ufficio elettorale osserverà l'orario prolungato di seguito indicato:

Venerdì 02 marzo 2018 dalle ore 8,30 alle ore 18,00

Sabato 03 marzo 2018 dalle ore 8,30 alle ore 18,00

Domenica 04 marzo 2018 dalle ore 07,00 alle ore 23,00.