Dichiarazione per acquisto o riacquisto della Cittadinanza Italiana

 La cittadinanza italiana può essere acquistata o riacquistata da cittadini stranieri se vengono a trovarsi in particolari condizioni previste nella Legge 5 Febbraio 1992 numero 91 e nei conseguenti regolamenti e dichiarano la loro intenzione all'Ufficiale dello Stato Civile del Comune di residenza.

Le principali situazioni che interessano in tal senso sono:

Straniero di ceppo italiano che:
  • presta servizio militare per lo Stato Italiano
  • diviene pubblico impiegato dello Stato Italiano
  • al raggiungimento della maggiore età risiede legalmente da almeno due anni in Italia
Stranieri che sono nati in Italia e vi hanno risieduto ininterrottamente sino alla maggiore età
Come effettuarla
La dichiarazione di volontà relativa alla possibilità di acquistare o riacquistare la cittadinanza italiana deve essere resa dal diretto interessato, presentandosi all'Ufficio di Stato Civile munito di documento di riconoscimento e della documentazione che prova il possesso delle condizioni previste dalla legge.
Nel caso in cui dette condizioni siano certificabili da enti pubblici italiani i documenti saranno acquisiti d'ufficio.
Dove effettuarla
Ufficio Stato Civile
Quando effettuarla
Tutti i giorni non festivi dalle ore 8:30 alle ore 12:30